Personale degli ambulatori specialistici

L’attività per utenti esterni è effettuata da infermieri, medici e psicologi convenzionati con l’Apsp Benedetti.
I professionisti sono in possesso del titolo di studio specifico per la branca di attività e seguono un continuo aggiornamento professionale (anche in ottemperanza degli obblighi formativi legati al sistema di Educazione continua in medicina).

Gli attori coinvolti nell’erogazione del servizio sono:
La direzione. Responsabilità della direzione è tradurre gli indirizzi del Consiglio di amministrazione in scelte gestionali e operative seguendo criteri di trasparenza e semplificazione. La direzione vigila sul buon andamento di tutti i servizi e ne verifica i risultati anche sul piano economico e finanziario.
L'ufficio amministrativo. Svolge attività di identificazione, accettazione dell'utente e raccolta dati, oltre a occuparsi delle procedure per il pagamento delle prestazioni.
Il medico coordinatore. Il coordinatore sanitario, convenzionato con l’Apsp Benedetti, collabora con la direzione e i singoli professionisti per garantire il regolare svolgimento delle attività e interviene su segnalazione degli stessi in situazioni di necessità. Al coordinatore sanitario spetta:

  • raccordo e confronto periodico con la direzione dell’ente rispetto all’andamento del servizio;
  • raccordo e comunicazione tra i servizi dedicati al servizio di assistenza specialistica ambulatoriale e i servizi condivisi con l’Apsp Benedetti;
  • sorveglianza riferita alla sicurezza dell’ambiente e alla sanificazione dei materiali;
  • collaborazione con la direzione dell’ente nell’attività di studio, elaborazione e progettazione per l’aggiornamento culturale e professionale del personale.

I singoli medici e psicologi. Sono i responsabili della pianificazione e dell’erogazione delle prestazioni professionali proprie e, in collaborazione col medico coordinatore e con la direzione, ne seguono l’andamento. Ai singoli professionisti spetta:

  • erogazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali;
  • raccordo e comunicazione col medico coordinatore e la direzione dell’Apsp;
  • collaborazione nel coordinamento dei progetti individuali e collettivi;
  • contatto e comunicazione con gli utenti stessi.

Il servizio di manutenzione gestisce la manutenzione continua della struttura, delle apparecchiature, ecc. Per le manutenzioni ordinarie e degli impianti, l'ente si avvale di due manutentori interni e di ditte e artigiani esterni. Inoltre, sono stati stipulati contratti per tutte le manutenzioni disciplinate dalla normativa vigente.

Il servizio pulizie è appaltato dall’Apsp a una ditta esterna. Per quanto riguarda il servizio di assistenza specialistica ambulatoriale, la pulizia riguarda sia gli ambienti che utilizzano gli utenti sia le attrezzature.

 

Tutto il personale dell'azienda è l’elemento centrale per l’offerta qualitativa del servizio erogato. In base a questa convinzione, l'Azienda cura la formazione e l’aggiornamento dei professionisti e favorisce il confronto tra le diverse professionalità.