Osservazioni e reclami

L’Apsp Benedetti garantisce la funzione di tutela nei confronti dell’utente anche attraverso la possibilità di presentare osservazioni a seguito di un disservizio, atto o comportamento che abbia negato o limitato la fruibilità delle prestazioni. Il cittadino/utente e/o i rappresentanti dei residenti possono presentare osservazioni inviando alla direzione dell’ente:
• l’apposito modulo, compilato e sottoscritto, che può essere scaricato dal sito internet, richiesto presso gli uffici dell’ente o prelevato autonomamente dall’apposito contenitore al piano terra della struttura;
• oppure una lettera in carta semplice – o un’email - datata e sottoscritta.
La direzione riceve i reclami, le osservazioni e i consigli presentati dai cittadini, dagli utenti e dagli organismi che li rappresentano. Provvede a dare al cittadino/utente immediata risposta per le segnalazioni e i reclami che si presentano di immediata e prevedibile soluzione; nei casi più complessi, predispone l’attività istruttoria, acquisendo tutti gli elementi necessari alla formazione di relazioni o pareri dal responsabile dell’ufficio interessato; predispone una lettera di risposta all’utente entro 45 giorni dalla presentazione del reclamo, provvedendo a informare il presidente dell’accaduto.
Le osservazioni presentate verranno analizzate attentamente, comprese quelle verbali rivolte - e quotidianamente raccolte - dai referenti dei servizi, di cui si tiene traccia formale; il tutto anche al fine di monitorare i problemi esistenti e progettare i miglioramenti dei servizi forniti.